Bandi

Dettaglio

Bando ( PI000022-22 )

Descrizione breve BANDO RETTIFICATO - PROCEDURA APERTA PER L’AFFIDAMENTO DI PARTENARIATO PUBBLICO PRIVATO PER LA PROGETTAZIONE, REALIZZAZIONE E GESTIONE DI INTERVENTI DI EFFICIENTAMENTO ENERGETICO DEGLI EDIFICI ERP GESTITI DA ACER PIACENZA, RICORRENDO AI BENEFICI FISCALI DI CUI AL D.L 19/05/2020 N. 34 CONV. CON MOD. CON LEGGE 17/07/2020 N. 77 LOTTO 1 - LOTTO 2 – LOTTO 3
CIG: 8403401
Ente Proponente Azienda Casa Emilia Romagna della Provincia di Piacenza
Ente appaltante Azienda Casa Emilia Romagna della Provincia di Piacenza
Incaricato: Cavanna Stefano
Importo Appalto: 6.040.649,58 (Iva Esclusa)
Criterio Aggiudicazione: Offerta economicamente più vantaggiosa
Tipo Appalto: Lavori pubblici
Termine Richiesta Quesiti: Data Originale - 03/03/2022   ore   17:00:00 [Ora Italiana]

Data Prorogata - 18/03/2022   ore   18:00:00 [Ora Italiana]
Presentare le offerte entro il Data Originale - 07/03/2022   ore   18:00:00 [Ora Italiana]

Data Prorogata - 28/03/2022   ore   18:00:00 [Ora Italiana]
Data I Seduta Data Originale - 08/03/2022   ore   10:00:00 [Ora Italiana]

Data Prorogata - 29/03/2022   ore   15:00:00 [Ora Italiana]
Documentazione:
Descrizione Allegato
Avvisi di Rettifica:
Descrizione Allegato
Importi
Descrizione
Cauzione provv. 9.792,58
Cauzione provv. 73.538,20
Cauzione provv. 37.482,20
Pubblicità Gazzette Ufficiali
Pubblicato su Data Numero
GUUE 03/02/2022   00:00:00 17850
Note N.B. L'Operatore economico nella fase di caricamento della Offerta Economica, dovrà fornire altresì tutti gli allegati esplicitati al punto 6.6 del disciplinare di gara. In particolare: All.7 modello dichiarazione facsimile fornito dalla Stazione Appaltante Piano Economico Finanziario PEF in conformità a quanto indicato al punto c) dell'art. 6.6.3 del Capitolato Compiuto metrico estimativo Elenco Prezzi Unitari Quadro Economico L'Operatore economico nella fase di caricamento della Offerta Tecnica, dovrà fornire altresì tutti gli allegati esplicitati al punto 6.5 del disciplinare di gara. In particolare: A) Schema di convenzione e matrice dei rischi B) Capitolato C) Progetto definitivo D) Documentazione necessaria alla verifica del progetto definitivo E) Relazione di verifica circa l'allineamento degli interventi con il quadro normativo di cui all'art. 119 D.L. 34/2020 (superbonus 110%) Dall’offerta Tecnica non deve risultare, a pena di esclusione, alcun elemento che possa rendere palese, direttamente o indirettamente, in tutto o in parte l’Offerta Economica tale da comprometterne la segretezza

Avvisi

Data Pubblicazione Descrizione Allegato
28/03/2022   ore   12:40 [Ora Italiana] Con la presente si comunica che la prima seduta di gara pubblica per l'apertura della documentazione amministrativa si svolgerà il giorno 29/03/2022 alle ore 15:00 anzichè alle ore 10:00 per impegni del Responsabile del Procedimento Si comunica il link di collegamento per assistere da remoto alle operazioni di gara: https://meet.google.com/nza-zijx-zyx Cordiali saluti
01/03/2022   ore   17:35 [Ora Italiana] QUESITO N.5) Con la presente si richiedono chiarimenti in merito al punto C.c dell’art. 6.5 - contenuto della busta Offerta Tecnica, del disciplinare di gara, in cui viene richiesta l’indicazione del quadro dell’incidenza della manodopera, in contrasto ed incongruente con quanto poi indicato nelle righe successive del medesimo articolo, in cui dall’Offerta Tecnica, non deve risultare, pena di esclusione alcun elemento economico che possa rendere palese, direttamente o indirettamente, in tutto o in parte l’;offerta economica tale da comprometterne la segretezza. Si precisa che forse si voleva intendere anzichè Quadro di Incidenza della Manodopera, Incidenza Uomini Giorno, così come previsto dal D.Lgs. 81/2008 s.m.i.. RISPOSTA AL QUESITO N. 5 In riferimento al contenuto dell’offerta tecnica punto C c. nel quale si richiede la Presentazione del Piano di sicurezza e di coordinamento e quadro di incidenza della manodopera, si chiarisce che il quadro di incidenza della manodopera definisce l’incidenza percentuale della manodopera per le diverse categorie di cui si compone l’opera. Andrà in dicata la percentuale di incidenza senza riferimento a prezzi o importi L’elenco di tutte le voci dettagliate relative a ciascuna lavorazione e o prezzo dovrà essere allegato all’offerta economica.
25/02/2022   ore   13:48 [Ora Italiana] QUESITO N. 4 Siamo a chiedere se è ammessa la presentazione della sola garanzia provvisoria come definita dall’art. 93 del Codice, per la partecipazione alla presente procedura. RISPOSTA AL QUESITO N. 4 Per la partecipazione alla gara è necessario presentare - la garanzia provvisoria ex art. 93 D. Lgs 50/2016 come indicato all’art. 7 del Bando di gara. - l’impegno di un fideiussore, anche diverso da quello che ha rilasciato la garanzia provvisoria, a rilasciare la garanzia definitiva per l'esecuzione del contratto di cui all’articolo 103, qualora l'offerente risultasse affidatario. - Ulteriore garanzia art. 183 c. 15 D.lgs 50/2016
25/02/2022   ore   13:47 [Ora Italiana] QUESITO N. 3 Si chiede di quantificare l’importo della garanzia delle penali di cui al comma 13 art. 183 del D. lgs 50/2016. RISPOSTA AL QUESITO N.3 La cauzione a garanzia delle penali relative al mancato o inesatto adempimento degli obblighi contrattuali relativi alla gestione dell'opera deve essere prestata con le modalità di cui all’art. 103 D. lgs 50/2016 solo successivamente all’aggiudicazione nella misura del 10 per cento del costo annuo operativo di esercizio, da intendersi ai sensi del combinato disposto dell’art. 2 comma 4 D. lgs 76/2020 e degli artt. 180 e 183 del D.lgs 50/2016 quale periodo di esecuzione dei lavori ovvero di “costruzione”, e che risulterà dal PEF che sarà presentato dal concorrente.
22/02/2022   ore   17:06 [Ora Italiana] Al fine di consentire a tutti i partecipanti alla presente procedura si elencano i seguenti quesiti formulati da un'Impresa e le relative risposte: QUESITO N. 2) Poniamo quesito in merito alle Referenze Bancarie. Chiediamo se risulta sufficiente una raccolta di dati per l’istruttoria, senza alcun obbligo di positiva delibera e senza alcun obbligo di giustificazione della eventuale decisione di declinare la richiesta creditizia da parte dell’istituto di Credito. In sostanza se la lettera di referenza sia “atto formale”, senza vincoli di concessione del finanziamento a carico della Banca ma solo di eventuale istruttoria. RISPOSTA AL QUESITO N. 2 In merito alle Referenze Bancarie va rispettato il tenore letterale contenuto nel dettato del disciplinare di gara ovvero è sufficiente l’attestazione (con atto informale) della disponibilità da parte dell’Istituto di Credito ad esaminare un’eventuale richiesta di finanziamento pari all’importo della gara. Non sono, dunque, richiesti vincoli di concessione del finanziamento a carico della Banca ma solo di eventuale istruttoria.
22/02/2022   ore   17:05 [Ora Italiana] Al fine di consentire a tutti i partecipanti alla presente procedura si elencano i seguenti quesiti formulati da un'Impresa e le relative risposte QUESITO N. 1) Le Compagnie richiedono di sapere quali garanzie dovranno impegnarsi a rilasciare con l’emissione della cauzione provvisoria. La cauzione provvisoria al 2,5% e la cauzione definitiva sono assodate. La cauzione a garanzia delle penali di cui al comma 13 art. 183 facciamo fatica ad inquadrla in quanto è propria di convenzioni o servizi di gestione. Trattandosi di un appalto di lavori ed analizzando il PEF non troviamo applicabilità. Chiediamo quindi quale sia l’interpretazione dell’ente (vedi richiesta al punto 6.2.4.1 del disciplinare). RISPOSTA A QUESITO N.1 La cauzione a garanzia delle penali di cui al comma 13 art. 183 del D. lgs 50/2016 è conforme alla presente procedura ad evidenza pubblica di Partenariato Pubblico Privato, promossa ai sensi dell’art. 2 comma 4 del D. lgs 76/2020 in riferimento alle procedure sopra soglia comunitaria, per la scelta del contraente e per le deroghe previste per le procedure di appartenenza delle iniziative al PNIEC con riferimento agli artt. 180 e 183 del D.lgs 50/2016 applicati alla gara in oggetto.
22/02/2022   ore   17:02 [Ora Italiana] Si comunica che ai sensi dell'art. 183 c. 15 del D.lgs 50/2016 il Promotore della presente procedura è stato invitato a partecipare alla gara.

Chiarimenti

Chiarimenti Pubblicati Cerca protocollo o quesito

Tabella informativa di indicizzazione

Tabella informativa d'indicizzazione per: bandi, esiti ed avvisi
TipoContrattoDenominazione dell'Amministrazione AggiudicatriceTipo di AmministrazioneProvincia Sede di GaraComune Sede di GaraIndirizzo Sede di GaraSenza ImportoValore Importo a base astaValore Importo di aggiudicazioneData PubblicazioneData Scadenza BandoData Scadenza Pubblicazione EsitoRequisiti di QualificazioneCodice CPVCodice SCPURL di pubblicazione su www.serviziocontrattipubblici.itCodice CIG
BandoLavoriAzienda Casa Emilia Romagna della Provincia di PiacenzaCOMUNIPiacenzaPiacenzaNO6.040.649,5811/02/202228/03/20228403401